Cosa fare se una zecca morde un uomo a casa

Luglio 2019

Video: Le zecche. Rischi per la salute e cosa fare per prevenirli (Luglio 2019).

Anonim

Metodi per estrarre gli acari

Farmaci somministrati dopo un morso di zecca

acaro

Rimozione di acari

Prevenzione dei morsi di zecca

Con l'avvento della primavera, la natura rinasce. Con l'avvento di erbe fresche, l'emergere di vari parassiti e parassiti pericolosi. Tra questi, un posto speciale è occupato dagli acari. Queste creature succhiasangue sono portatrici di infezioni pericolose che possono portare alla morte. Pertanto, la maggior parte delle persone che vivono in regioni in cui vivono i parassiti, è necessario sapere cosa fare se il segno di spunta è morso.

Morso acaro

Il segno di spunta è un rappresentante del regno animale, nonostante la sua somiglianza con gli insetti. Appartiene al distaccamento degli artropodi ed entra nella classe degli aracnidi. Il piccolo parassita ha un corpo ovale piatto di 2-3 mm di lunghezza e 4 coppie di arti, una delle quali appartiene all'apparato orale. Il corpo è coperto da una membrana chitinosa.

Le zecche sono saprofagi o predatori. I più pericolosi vettori di malattie tra loro sono gli acari ixodid. Si aggrappano alle loro vittime con le loro zampe e si muovono attorno al corpo alla ricerca di una patch di pelle adatta. Di solito è una pelle tenera, vicino alla quale passano i vasi sanguigni.

Alla nota!

Sul corpo umano, i luoghi preferiti per le zecche sono aree della pelle nella zona inguinale, sotto l'ascella, sul collo, dietro le orecchie. È lì che la pelle è più sottile, ed è più facile morderlo al parassita.

La sanguisuga morde impercettibilmente attraverso la pelle, iniettando una sostanza speciale che ha un effetto anestetico. Poi ha risucchiato la ferita e ha bevuto sangue per diverse ore o persino giorni. Il suo corpo può crescere più volte, gonfiore dal sangue ubriaco. La zecca è pericolosa perché, insieme alla saliva, i batteri entrano nella ferita, che immediatamente infettano l'intero corpo attraverso il sangue.

Oltre alla zecca ixodid, esiste un altro tipo di parassita - scabbia o acari sottocutanei. Ha una corporatura di circa 0, 35 mm di lunghezza e si estende esclusivamente sotto la pelle della preda. Nell'uomo, i segni di una zecca sottocutanea possono essere visti sotto forma di un'eruzione pustolosa sul viso, all'inguine, tra le dita dei piedi, all'interno delle cosce.

Metodi per rimuovere il segno di spunta

Alcune persone sanno cosa fare con un morso di zecca. Quando viene rilevato, il parassita deve essere rimosso immediatamente. Ma devi farlo in un certo modo. A volte un acaro può cadere quando si beve abbastanza sangue. Non puoi provare a schiacciarlo, strapparlo bruscamente via dalla ferita. Se il segno di spunta viene risucchiato, con un movimento acuto puoi strappare il suo corpo e la testa e le mascelle rimangono sotto la pelle.

Importante!

Quando si schiaccia un acaro o si lacera il busto, aumenta la probabilità di infezione con un'infezione pericolosa. Ciò è dovuto al fatto che il succo gastrico degli artropodi entra nella ferita.

Metodi per estrarre gli acari

Per minimizzare il rischio di infezione e rimuovere completamente il parassita con la testa, è necessario contattare l'istituto medico più vicino, dove specialisti qualificati faranno fronte a questo compito senza difficoltà. Ma a volte non ci sono strutture simili nelle vicinanze, e non è possibile ritardare con la rimozione della sanguisuga. Più lungo è l'acaro che succhia sul corpo umano, maggiore è il rischio di contrarre l'infezione. Quando rimuovi un parassita a casa, devi seguire alcune istruzioni:

  1. Rimuovere l'acaro con un filo. È necessario prendere un filo normale e avvolgerlo delicatamente più volte attorno al parassita vicino alla pelle stessa. Quindi spostalo dolcemente a spirale dalla ferita. Il processo potrebbe richiedere diversi minuti.
  2. Usando le pinzette. Avrai bisogno di una pinzetta regolare con morsetti sottili. Hanno bisogno di afferrare l'acaro alla base della testa e anche lentamente fare movimenti di scorrimento e gradualmente tirarlo nella direzione opposta dalla zona danneggiata della pelle.
  3. Con l'aiuto di un dispositivo speciale. In farmacia è possibile acquistare una sorta di gancio, che è abbastanza facile da estrarre una sanguisuga. Avendo agganciato il segno di spunta, è necessario estrarlo da sotto la pelle con movimenti oscillanti.
  4. Rimuovere l'acaro a mano. Se non ci fossero oggetti ausiliari nelle vicinanze, puoi togliere l'acaro con le mani. Per fare questo, è preferibile raccogliere un fazzoletto o una garza per riparare meglio la sanguisuga. Afferrandolo con due dita, devi tirare delicatamente verso l'alto ruotando i movimenti.

Alla nota!

Il modo del vecchio nonno di rimuovere gli acari con olio vegetale non solo non è efficace, ma anche pericoloso. L'olio, penetrando nella ferita, blocca l'accesso dell'ossigeno alla zecca. Il parassita può rilassare la sua proboscide e rigurgitare il contenuto dello stomaco nel sangue della vittima, inclusi i patogeni del virus.

La zecca stessa, che era possibile ottenere illeso, deve essere collocata in una provetta o in un contenitore di vetro e portata al laboratorio più vicino in una struttura medica. Condurranno i test necessari e scopriranno se il parassita era portatore di un virus pericoloso. In caso di risultato positivo, i medici saranno in grado di elaborare un piano di trattamento e prescrivere i farmaci necessari.

Se durante la rimozione l'acaro è stato danneggiato o frantumato, deve comunque essere riposto in un contenitore e conservato in frigorifero fino al trasferimento in laboratorio. L'acaro deceduto prenderà anche il materiale per la presenza di infezioni nel suo corpo.

Pronto soccorso con un morso di zecca

Se una persona è stata morsa lontano da un grande insediamento e non c'è possibilità di rivolgersi a un istituto medico, è necessario sapere cosa fare dopo una puntura di zecca. Dovrebbe essere rimosso immediatamente dopo il rilevamento.

Alla nota!

Dopo che è stato possibile estrarre il segno di spunta da una persona, è necessario pungere un morso di zecca con alcool, lozione. Per bagnare un posto di un morso di zecca indesiderabile primo paio di giorni. Si raccomanda inoltre di evitare di essere esposti alla luce solare diretta.

Le persone inclini a reazioni allergiche, si consiglia di prendere pastiglie di antistaminico con una puntura di zecca: Suprastin, Tavegil, Tsetrin, Loratadin, Claritin. Puoi spalmare il punto del morso Fenistil gel. Questo unguento dopo un morso di zecca allevia gonfiore e irritazione sulla pelle.

Tra i rimedi popolari per rimuovere il gonfiore e disinfettare il sito morso del parassita, utilizzare tè verde, iodio, brodo di camomilla. Come agente lenitivo, puoi dare da bere alla madre infetta infetta, al tè di Ivan, alla madre e alla matrigna.

Se la reazione allergica del paziente è già iniziata e ha difficoltà a respirare e gonfiore, è necessario prendere le misure con una puntura di zecca:

  • Garantire la pace della vittima mettendola in una posizione orizzontale;
  • sbottona la camicia, cintura;
  • fornire accesso all'aria fresca colpita;
  • dare acqua potabile;
  • chiamare un medico o portare il paziente in una struttura medica.

Importante!

Le malattie, che portano la piccola sanguisuga, non si manifestano immediatamente. Entro 2-3 giorni una persona si sente bene. A volte il periodo di incubazione può durare fino a 2 settimane. Poi la temperatura e la debolezza della vittima in tutto il corpo aumentano drasticamente.

Farmaci somministrati dopo un morso di zecca

Gli specialisti devono fornire assistenza medica con una puntura di zecca, ma se la vittima non viene immediatamente consegnata all'ospedale, si consiglia di assumere uno dei farmaci antivirali da una puntura di zecca:

  1. Cycloferon è un moderno farmaco immunomodulante e antivirale, il cui principio attivo è Meglumine acridon acetato. Entrando nel corpo, attiva le cellule staminali del midollo osseo, i linfociti, promuove la produzione di interferone nella milza, nei polmoni, nel fegato, ha un effetto analgesico. L'uso di Cycloferon è controindicato nei bambini sotto i 4 anni di età, nelle donne in gravidanza e in allattamento. Il farmaco viene prodotto in fiale da 2 ml e in compresse. Il costo di imballaggio di 5 fiale è di 340 rubli, 10 compresse costeranno 190 rubli.
  2. L'Arbidol stimola l'immunità cellulare e umorale ai virus di vario tipo. Il farmaco inibisce la fusione dell'involucro del virus con la membrana di una cellula sana. Principio attivo Umifenovir riduce la durata della malattia. Arbidol è disponibile in capsule e compresse con dosaggi diversi. L'imballaggio di 10 capsule costa circa 270 rubli.
  3. Remantadine è un farmaco antivirale e chemioterapico a basso costo che combatte attivamente contro vari virus. Il principio attivo di Rimantadine blocca la penetrazione del virus attraverso la membrana cellulare in una fase precoce. Efficace nella prevenzione dell'encefalite da zecche, a condizione che venga somministrato agli interessati non più tardi di 2 giorni dopo il morso. La forma di Remantadina sotto forma di compresse da 20 pezzi per confezione, il cui prezzo medio è di circa 100 rubli.
  4. L'immunoglobulina umana è una soluzione per somministrazione intramuscolare o endovenosa contenente un'ampia gamma di anticorpi contro i patogeni di virus e batteri. Dopo una puntura di zecca nei bambini, l'immunoglobulina viene iniettata come profilassi per l'encefalite trasmessa dalle zecche in forma diluita. Per gli adulti, il farmaco viene somministrato in forma non diluita. Prodotto sotto forma di ampolle e una bottiglia con una soluzione. 10 fiale costa circa 1000 rubli.

Recensioni

acaro

L'estate scorsa, è stato trovato un segno di spunta dietro l'orecchio del bambino. All'inizio erano molto spaventati da suo marito. Loro stessi avevano paura di tirare fuori il segno di spunta e andarono all'ospedale. Lì ci dissero che il parassita non aveva ancora afferrato saldamente. Gli studi hanno dimostrato che la sanguisuga non era un portatore di virus, ma per la profilassi dopo un morso di zecca, è stato prescritto un farmaco antivirale chiamato Cycloferon e una compressa di suprastin è stata somministrata contro le allergie. Dopo questo incidente, il figlio fu vaccinato contro un segno di spunta.

Marina, Tula

Ricordo fin dall'infanzia come mio zio ha colto la zecca su se stesso. Non ha avuto il tempo di succhiare, e nessuno ha dato a questo caso alcun significato. Dopo 2 giorni, mio ​​zio ha avuto la febbre ed è stato portato all'ospedale. Apparve l'encefalite da zecche. È stata una fortuna che l'immunoglobulina sia stata somministrata nella prima fase della puntura della zecca. Dopo 3 mesi, lo zio è stato curato e la sua salute non è stata minacciata.

Konstantin, Petrozavodsk

Un paio di anni fa ero in vacanza nel villaggio con parenti. Vai nella foresta per funghi e bacche. Dopo la prossima campagna ho trovato un segno di spunta nella mia stanza. Abbiamo deciso di tirarlo fuori da soli. Ha già avuto il tempo di succhiare e mettersi sotto la pelle. Quando lo hanno agganciato con una pinzetta, l'acaro è scoppiato quando è stato estratto. La sua testa rimase dentro la ferita. Dovevo andare urgentemente all'ospedale nel villaggio più vicino. Hanno estratto le parti rimanenti da sotto la pelle e hanno prescritto il trattamento con Remantadine. Ho bevuto un corso per 2 settimane. Non c'erano conseguenze.

Vladimir, Krasnoyarsk

Malattie pericolose

Una sanguisuga simile a un ragno è portatrice di una serie di malattie pericolose. Ognuno di essi accompagna alcuni sintomi delle conseguenze dell'attacco della sanguisuga: brividi, temperatura corporea elevata, debolezza, malessere generale, desiderio di accettare una posizione orizzontale, reazione alla luce del giorno (fotofobia).

Le malattie più pericolose che un parassita può infettare sono:

  1. Encefalite trasmessa da zecche. Il trasportatore è il segno di spunta di ixodid. Le sue principali fonti di cibo comprendono animali grandi e piccoli, umani, uccelli. Infettare una persona con un segno di spunta può direttamente durante un morso, o attraverso prodotti lattiero-caseari da animali domestici infetti - mucche e capre. Nell'encefalite trasmessa da zecche, la vittima sviluppa febbre grave, mal di testa, nausea, diarrea, arrossamento della pelle del viso, debolezza generale, apatia, sonnolenza, convulsioni.
  2. Borreliosi (malattia di Lyme). Il primo segno della presenza di un virus nel corpo di un morso è la comparsa in 1 o 3 settimane di una grande macchia rossa sul sito del morso. Quindi il punto scompare. Il periodo di incubazione della malattia può durare diversi anni. Con la borreliosi, c'è una febbre, una debolezza nel corpo. Il funzionamento dei sistemi interni del corpo peggiora: il cuore, gli organi visivi, i vasi, le articolazioni. La diagnosi tardiva della malattia a volte porta alla disabilità della vittima.
  3. Ehrlichiosi. Oltre agli esseri umani, i vettori della malattia Iksodovye possono mordere cervi, cavalli, cani. Il periodo di incubazione dell'erichio è di 2-3 settimane. La malattia stessa può andare quasi impercettibilmente per i feriti o viceversa molto difficile. C'è una forte febbre, nausea, aumento della sudorazione, anemia. Il trattamento prematuro di un morso di zecca può portare alla morte.
  4. Koksiellez. I portatori sono anche più spesso acari ixodid e animali infetti. Le conseguenze di una puntura di zecca si verificano dopo 5-30 giorni: sudorazione, febbre, tosse forte secca, mancanza di appetito, emicrania, viso arrossato. A volte la malattia è accompagnata da una polmonite.
  5. Tifo portato dal tic tac. Il primo segno di infezione con questa malattia è la comparsa di una vescica sul sito del morso. Sintomi più gravi si verificano in pochi giorni: febbre, dolori alle articolazioni, nausea. A poco a poco, sul corpo appare un'eruzione, il bianco degli occhi e la pelle ingialliscono. Gli attacchi durano per 3-5 giorni, quindi la condizione della vittima viene normalizzata. Pochi giorni dopo arriva la prossima ondata di sintomi. Possono esserci diverse di queste onde, ognuna delle quali è di natura più leggera.

Trattamento di malattie

Rimozione di acari

Se il segno di spunta viene risucchiato, non aspettare fino a quando non riuscirà a pomparsi e cadere da solo. Anche se il parassita ha morso la persona vaccinata, è ancora necessario andare in ospedale. Quando viene rilevato un virus pericoloso nel corpo della vittima, viene prescritto un trattamento con antibiotici e immunoterapia. Il decorso della malattia e la gravità delle conseguenze dipendono dall'immunità umana. Un organismo forte e duraturo è in grado di affrontare la malattia in breve tempo.

Importante!

Se il segno di spunta è stato morso, ma non si attacca, ma morde solo lo strato superiore dell'epidermide con le mascelle, c'è il rischio di contrarre la saliva nel corpo umano. È necessario prendere il parassita e portarlo in laboratorio.

Come profilassi d'emergenza dell'encefalite da zecche, un vaccino viene iniettato dopo una puntura di zecca sotto forma di iniezione di immunoglobulina. Successivamente, dovresti sottoporti a un ciclo di trattamento con farmaci corticosteroidi, sostituti del sangue. Dopo la cessazione di tutti i sintomi della malattia, il paziente viene trasferito agli agenti antimicrobici e agli antibiotici.

Quando una zecca morsa come portatore di borreliosi veniva morsa, la persona ferita fu ricoverata e fu prescritto un ricevimento di forti antibiotici. Più spesso usato per il rimedio di Borreliosi dopo una puntura di zecca Doxycycline. Si riferisce alle tetracicline, che bloccano la moltiplicazione dei microbi nel corpo. Mentre è in ospedale, il paziente subisce un ciclo di terapia vitaminica.

Con l'aiuto di farmaci moderni con un morso di zecca in breve tempo è possibile rimuovere i sintomi della malattia. Durante la meningite, le vitamine B e C vengono iniettate nel corpo della vittima e, dopo aver fermato la febbre, il trattamento ospedaliero continua per 2 settimane. Il periodo di recupero può essere di diverse settimane.

Le malattie più pericolose encefalite da zecche e borreliosi con trattamento tempestivo possono essere curate senza gravi conseguenze per una persona. Ma nel caso di un ritardo nella fornitura di cure mediche o in presenza di un'immunità molto debole, si possono sviluppare gravi conseguenze per la salute e la qualità della vita della vittima. Nell'encefalite trasmessa da zecche, nel peggiore dei casi, è una disabilità o addirittura la morte di una persona.

Prevenzione dei morsi di zecca

Prevenzione dei morsi di zecca

Per ridurre al minimo il rischio di essere morsi da una zecca, è necessario evitare il contatto diretto con il parassita: camminare su strade asfaltate, evitare alberi e cespugli e non toccare animali da strada che possono trasportare parassiti. Se c'è un bisogno urgente di andare nella foresta, ricorda le seguenti regole:

  • ogni elemento di abbigliamento si incastra l'un l'altro;
  • coprire il collo e la testa con un fazzoletto o un cappuccio;
  • rimuovere i capelli lunghi sotto il cappello;
  • indossare abiti leggeri, sui quali sarà meglio vedere il parassita;
  • evitare un posto con erba alta e boschetti;
  • utilizzare mezzi speciali da zecche: aerosol, creme.

Dopo ogni escursione nella foresta o nel parco, esaminati attentamente, spogliati nudi. Lavare immediatamente i vestiti in acqua calda con la polvere. Si consiglia di asciugarlo con un'asciugatura speciale o stirarlo al massimo.

Anche con queste regole, non puoi notare il morso di zecca sul corpo. Se il parassita non morde, ma semplicemente morde la pelle, la vittima può essere infettata da una malattia pericolosa. Per evitare che ciò accada, la vaccinazione della popolazione viene effettuata nelle regioni con un aumento del livello di infezione da encefalite da zecche nelle istituzioni mediche.

Alla nota!

Una vaccinazione contro l'encefalite da zecche non protegge una persona da altri virus. Anche se il segno di spunta ha ripetutamente morso la persona già vaccinata, la vittima dovrebbe sempre chiedere aiuto ai medici e provvedere all'analisi dei parassiti.

La vaccinazione avviene in 3 fasi: dopo la prima vaccinazione passano 3 mesi, poi viene messo il secondo e esattamente un anno dopo il terzo. Quindi ogni tre anni è necessario mettere solo una inoculazione. Il vaccino stimola la crescita di anticorpi nel corpo umano e aumenta l'immunità al virus. C'è una specie di vaccinazione di emergenza. E 'indicato per le persone che nel prossimo futuro dovrebbero essere in zona endemica nell'encefalite da zecche. Un'altra opzione è quella di proteggere te stesso, mentre sul territorio di attività da zecche - a prendere il farmaco antivirale Yodantipirin per tutta la durata del soggiorno.