Utero os - foto e descrizione

Luglio 2019

Video: Descodificando las relaciones de pareja por Ángeles Wolder (Luglio 2019).

Anonim

Matka os

La regina delle vespe

Matka os carta polistov

La vespe uterina è una femmina matura, la cui principale missione è la continuazione del genere, la riproduzione continua della prole. Le funzioni della regina non vengono eseguite dall'utero in tutti i tipi di vespe. La struttura gerarchica è caratteristica del pubblico, scale di carta, polist e alcune altre specie. Le femmine sessualmente mature di singole vespe vivono separatamente, ognuna delle quali è impegnata a deporre le uova.

Come appare l'utero

Particolare attenzione è rivolta alla regina delle vespe, in quanto non ci sono prolifiche femmine single con cui confrontarsi - nessun individuo che lavora. La lunghezza del corpo da 10 a 40 mm, la colorazione non è solo a strisce con un brillante colore nero e giallo. Tra i singoli rappresentanti primitivi della specie ci sono i colori nero, blu, rosso, verde, viola.

La vespa reale del vespin, polistov differisce dagli individui lavoratori in termini di dimensioni. Praticamente 2/3 più lunghi dei loro corpi. Se l'individuo che lavora cresce a 16 mm, l'utero - a 25. Non ci sono particolari differenze nella struttura, nella struttura del corpo. Notevoli sono le potenti mascelle, che vengono utilizzate dall'insetto per l'autodifesa, la caccia, l'estrazione di materiale da costruzione. Vermi potenti possono rodere facilmente le parti più dure delle vittime, se non riesci a pugnalare la puntura.

Sulla sua testa sono lunghi baffi, permettendo di catturare odori per alcuni chilometri. La testa è abbassata verso il basso, i complessi occhi sfaccettati sono chiaramente visibili sui lati. Allo stesso tempo, la vespa vede l'immagine in direzioni diverse, il risultato generalizzato viene visualizzato sotto forma di mosaico. Questa caratteristica della visione aiuta a catturare istantaneamente oggetti in movimento, oscillazioni di luce.

Il torace e l'addome sono collegati da una membrana sottile, dando l'impressione che il corpo sta per scoppiare in due parti. Grazie a questa struttura, l'insetto si morde facilmente da qualsiasi angolazione, tirando abilmente indietro il pungiglione. La foto dell'utero della vespa è presentata di seguito, dove in dettaglio è possibile considerare il colore, la struttura, per stimare le dimensioni in relazione agli individui che lavorano.

Matka os

Alla nota!

L'arma principale dell'utero è il pungiglione - un ovopositore modificato che si collega con le ghiandole velenose. L'insetto inietta veleno nel corpo della vittima, paralizza in pochi secondi. Nell'uomo, una sostanza tossica provoca una reazione allergica di varia intensità.

Stile di vita, funzioni di base

Il comportamento di una femmina prolifica, il modo di vivere delle diverse specie della famiglia dei tremuli è diverso, ma la missione principale - l'estensione del genere, è preservata.

Utero singolo

L'attività si manifesta all'inizio della primavera - inizia la stagione degli amori. Le uova cominciano a stendersi in estate. Prima vivono per il proprio piacere: raccolgono il nettare delle piante, bevono succhi di frutta e bacche. I nidi a molti livelli non si formano, le tane sono scavate nel terreno per deporre le uova.

Utero prepara il nido in un terreno facile e facile da scavare. La profondità raggiunge 5 cm, in fondo c'è una singola cella.

Interessante!

La femmina paralizza le larve di grandi coleotteri, ragni, insetti vari, li trascina in un buco, depone un uovo sul corpo. Pochi giorni dopo, appare una larva, che divora la vittima entro 14 giorni.

In questo modo l'utero fornisce alla larva un alloggiamento separato, cibo. Alla fine del ciclo, avviene la pupa. Nello stato della pupa, la larva va in letargo, in primavera le giovani femmine, i maschi, vengono selezionate in modo indipendente sulla superficie, inizia il processo di accoppiamento.

Pesi pubblici

La regina delle vespe è il fondatore di una grande famiglia, all'interno della quale è possibile tracciare una chiara gerarchia. Gran parte della società è composta da individui che lavorano - femmine immature. Sono impegnati nella costruzione di un nido, forniscono protezione, trovano cibo, alimentano le larve.

La regina delle vespe

Il giovane grembo depone la base del nido in un luogo favorevole. Inizialmente forma una gamba, quindi diffonde il favo. Ogni cellula depone un uovo. Dopo 3-4 giorni ci sono le larve sedentarie, che devono essere nutrite per 2 settimane. L'utero preda su ragni, insetti, perché i cuccioli hanno bisogno di cibo proteico. Mastica, modella le palle, dà le larve.

Alla fine del ciclo, la larva si impenna, dopo 2-3 giorni appare un campione di lavoro sul quale l'utero assegna tutte le responsabilità per la costruzione del nido, alla ricerca di cibo, alla cura delle larve. Lei stessa diventa la regina della famiglia, è impegnata solo nella deposizione delle uova.

Ad agosto, i favi di grandi dimensioni vengono adattati al nido, dove vengono posizionate uova speciali. Da loro appare una generazione di giovani femmine mature, maschi. Qualche volta vivono in un nido, cadono verso l'esterno in autunno, l'accoppiamento avviene. Con l'arrivo del freddo, i maschi, i lavoratori che muoiono, le femmine cercano riparo nel bosco per svernare.

Alla nota!

Secondo una fonte, l'ex regina perisce in novembre, la seconda - nasconde, gli inverni. Forma una nuova famiglia in primavera, ha proprietà per tornare ai luoghi precedenti. Quindi l'aspettativa di vita della regina è da 1 a 2 anni.

Polisti di carta

Occupano un posto intermedio tra primitive vespe singole e vespins pubblici. In un nido possono essere diverse femmine mature, ma il ruolo della regina ne esegue solo una. Gli altri la aiutano ad aumentare il numero di popolazioni. Il numero di alveari raggiunge diverse centinaia di individui. Nel resto, le funzioni dell'utero sono identiche ai pesi.

Matka os carta polistov

Interessante!

In natura, ci sono molte specie, sottospecie, generi di vespe. Tra loro ci sono predatori o parassiti uterini che si fanno strada nel nido di qualcun altro, uccidono la vera regina, prendono il suo posto. La famiglia asservita si prende cura delle larve della nuova regina, le dà da mangiare. Con il tempo, solo la sua prole rimane nell'alveare.

Il pericolo di morsi dell'utero per gli umani

La regina vola liberamente in primavera, quando cerca un posto adatto per il nido, in autunno, quando parte. Trascorre la maggior parte della sua vita in un nido, non viene scelto fuori. L'incontro con l'utero è molto meno comune che con le persone che lavorano.

La Regina si comporta con calma, cautamente, mentre capisce quale importante missione è affidata. Quando incontra un uomo, cerca di nascondersi inosservato, si precipita ad attaccare solo in caso di minaccia alla propria vita o al suo nuovo nido.

La puntura della vespa è leggermente più spessa, quindi il morso stesso è un po 'più doloroso. Immediatamente c'è gonfiore, arrossamento, gonfiore. Ulteriori sintomi dipendono dalle caratteristiche individuali del corpo. I sintomi scompaiono dopo la disinfezione della ferita entro una settimana o richiedono un trattamento speciale con antistaminici, farmaci antiallergici.