Foto e sintomi di una puntura di zecca in una persona, dopo l'ora in cui compaiono i sintomi

Luglio 2019

Video: Allarme Scabbia, c'è rischio o no?: cosa è, come si contrae, come si cura (Luglio 2019).

Anonim

acaro

Tipi di acari

Acaro prima e dopo il morso

Morso acaro

Sintomi negativi dopo un morso di zecca

Sintomi di malattie dopo il morso di un segno di spunta infetto

Pronto soccorso con un morso di zecca

Zecche acari nei bambini

L'estate porta non solo il tempo soleggiato e l'opportunità di rilassarsi nella natura, ma anche un'alta probabilità di ottenere un morso di zecca. Questo disturbo è associato non solo ai problemi di rimozione dei parassiti dall'organismo e al successivo trattamento, ma anche alla capacità di tollerare alcune malattie infettive pericolose per la salute delle persone, i cui sintomi devono essere noti al fine di evitare ulteriori complicazioni o malattie infettive.

Descrizione e stile di vita

Gli acari comuni che sono comuni nella zona centrale della Russia, vivono nella foresta tra il fogliame e nelle orti, cioè ovunque ci siano piante da piantare. Appartengono all'ordine dei piccoli aracnidi (Acarina latina), una sottoclasse di artropodi. La dimensione del segno di spunta prima del morso è solitamente di 0, 4-0, 5 mm, occasionalmente può raggiungere i 3 mm.

Il corpo del parassita consiste di due parti e sei coppie di appendici: quattro di esse sono gambe, un paio di pedipalpi, e quelle anteriori sono chelicanti, simili ad artigli, formano una bocca tagliente e lancinante, che si vede chiaramente su una foto ingrandita di un normale segno di spunta.

Alla nota!

Il periodo attivo in zecche inizia a maggio-giugno e dura tutta la stagione calda, il rischio massimo di morsi si verifica in clima secco e caldo. La base della loro nutrizione è il sangue umano e i mammiferi, che bevono con l'aiuto di un organo speciale, come si vede nella foto della zecca proboscide. Avvicinandosi alla vittima, determinano l'odore a una distanza di 10-15 m.

Il pericolo di morsi di zecche è che bucano all'istante la pelle insieme alla proboscide e alla testa, quindi iniziano a succhiare il sangue, che una persona non può sempre capire che un tic tac ha morso a causa delle sue piccole dimensioni. E solo quando il parassita è gonfiato dal sangue ubriaco, aumenta e diventa evidente sul corpo. Quindi la vittima, dopo aver trovato il segno di spunta, può iniziare le misure sulla sua rimozione e trattamento del posto morso.

Pertanto, è meglio sapere in anticipo, dopo che ora i sintomi di una puntura di zecca in una persona si manifestano al fine di adottare misure e chiarire la possibilità di infezione da essa da eventuali infezioni.

acaro

Tipi di "sanguisughe"

Le varietà più comuni di zecche trovate sul territorio della Russia sono:

  • Ixodidi (latino Ixodidae) - il più pericoloso per l'uomo, appartengono a una famiglia di animali parassiti e succhiasangue. Il più grande dei suoi rappresentanti nello stato solito ha una lunghezza di 1, 3 cm, e dopo aver consumato una porzione di sangue - fino a 2, 5 cm, come si può vedere nella foto di un acaro soffiato. Dopo l'impianto sotto la pelle, l'acaro viene fissato lì con l'aiuto di una speciale escrescenza in bocca, quindi, quando viene estratto, la testa del parassita rimane nel corpo dell'ospite.
  • Demodex o sottocutaneo - si riferisce al patogeno condizionatamente, che vive permanentemente sulla pelle di una persona sul viso e su altre aree. Vive alla base del follicolo pilifero e si nutre delle particelle della pelle e del grasso secreto dalle ghiandole. L'attivazione dei parassiti si verifica con una diminuzione dell'immunità o una violazione del background ormonale ed è espressa nel processo infiammatorio e nella comparsa di acne e ulcere. Le dimensioni più piccole di Demodex (0, 3 mm) consentono di vedere l'acaro attaccato sotto la pelle sulla foto solo con un grande ingrandimento sotto il microscopio.
  • Parassiti o polvere del letto (misura 0, 1-0, 2 mm) - vivere solo nella biancheria da letto. La loro dieta non è sangue, ma particelle di pelle morta. Lasciando i risultati della loro vita sul corpo umano, tali piccoli acari possono causare una forte reazione allergica al corpo della loro vittima. Le foto delle zecche sono presentate di seguito.

Tipi di acari

Come il morso morde

Immediatamente durante il morso, il parassita inietta un anestetico, quindi la vittima non avverte il processo di morso di zecca, e durante questo periodo il parassita ha il tempo di iniziare a bere sangue. E solo dopo 15-20 minuti, quando appare un punto rosso e prude, la loro causa diventa chiara.

Inoltre, la zecca maschile dopo un morso, dopo aver bevuto, scompare immediatamente, ma la femmina, come si vede nella foto del segno di spunta prima e dopo il morso, con l'assorbimento del sangue aumenta notevolmente di dimensioni. Lei può aggrapparsi così strettamente alla pelle, arrampicandosi la testa e la proboscide che sarà molto difficile ottenerla.

Acaro prima e dopo il morso

Alla nota!

Dopo aver succhiato, il segno di spunta può rimanere sul corpo per diversi giorni finché la persona non lo nota o non cade da solo.

Le zecche sono portatrici di alcune malattie pericolose per l'uomo: encefalite infettiva, borreliosi, tularemia, ecc. Se il parassita è stato infettato da un virus, può infettare la sua vittima iniettando saliva. Tuttavia, i primi sintomi non sono immediatamente evidenti, ma solo 7-24 giorni dopo il morso, occasionalmente in 1-2 mesi.

Alla nota!

La durata del periodo di incubazione dopo una puntura di zecca dipende dallo stato di salute della vittima e dalla sua barriera emato-encefalica.

La zona sul corpo della vittima che sceglie, in base alla morbidezza dei tessuti della pelle. I luoghi più comuni di morsi di zecca sul corpo umano:

  • torace, zona ascellare, collo;
  • un posto dietro le orecchie;
  • addome e zona inguinale;
  • lombare;
  • i lati interni dei gomiti sulle mani e le gambe sulle gambe, sotto le ginocchia;
  • nel mezzo dei capelli nella testa;
  • arti e pelle aperta.

Si raccomanda di ispezionare queste aree per trovare un acaro dopo ogni passeggiata nella natura e un picnic.

Come appare il morso dell'afita

Molto spesso una persona all'inizio non si accorge di un parassita sulla pelle, perché è esternamente possibile confondere un acaro con una piccola talpa. Diventa evidente quando si gonfia dal sangue ubriaco, ma non è ancora riuscito a cadere da solo. Nella zona interessata, il rossore è evidente, un piccolo gonfiore o un rigonfiamento, come si vede nella foto di un morso di zecca, e ci sono sensazioni di bruciore o prurito. Alcune persone con ipersensibilità possono manifestare reazioni allergiche.

Sintomi di malattie dopo il morso di un segno di spunta infetto

In rari casi, ci sono sintomi negativi dopo una puntura di zecca, specialmente se infetti da una malattia:

  • fa male il luogo del morso, il gonfiore dei tessuti circostanti, la dispnea;
  • un'eruzione cutanea che si diffonde in tutto il corpo;
  • mal di testa, brividi, febbre;
  • fotofobia;
  • dolore alle articolazioni, intorpidimento di alcune aree o arti;
  • difficoltà a camminare a causa della paralisi delle gambe;
  • disturbo del sonno, alterazione dell'appetito.

Importante!

Se hai una reazione acuta a un morso di zecca, attacchi improvvisi di nausea e vomito, un salto di temperatura, un esteso gonfiore, tachicardia o anche svenimento, dovresti urgentemente chiamare un'ambulanza.

Come identificare un morso di zecca

Determinare l'aspetto della zona interessata, che l'insetto morde una persona, è possibile solo per alcuni motivi. Questo è particolarmente difficile da fare se c'è stato un morso di zecca senza un segno di spunta, che è già scomparso da solo.

Importante!

Una caratteristica che permette di distinguere la puntura di zecca è la forma circolare dell'area interessata: al centro è un centro di colore rosso, circondato da cerchi, inizialmente pallido, poi luminoso. Tali anelli sono chiaramente visibili nella fotografia sopra della traccia di un morso di zecca in una persona, indipendentemente dal fatto che ci sia un parassita succhiatore su di esso.

Morso acaro

Dopo che la "sanguisuga" scompare o viene rimossa, la vittima ha una vescica densa ma non molto dolorosa con un foro dalla proboscide.

Cosa posso ottenere da un morso di zecca

L'elenco delle malattie che possono essere tollerate dai "succhiasangue" raggiunge i 60 pezzi, ma i più comuni saranno considerati in maggiore dettaglio. Questa sintomatologia aiuterà una persona che è stata morsa da una zecca nella testa, nella gamba o in altre parti del corpo a monitorare le sue condizioni di salute in tempo per notare il suo peggioramento e per vedere un medico per il trattamento.

Encefalite trasmessa da zecche

È una malattia virale che colpisce il sistema nervoso umano. Il periodo di incubazione è di 4-14 giorni. Quindi l'infezione provoca i seguenti sintomi spiacevoli:

  • un forte aumento della temperatura corporea;
  • debolezza muscolare, intorpidimento degli arti e collo;
  • arrossamento del viso, degli occhi e della mucosa orale;
  • forte mal di testa;
  • perdita di appetito, nausea e vomito.

Importante!

Le conseguenze negative di un morso di zecca con questa malattia sono piuttosto gravi: patologie neurologiche, cambiamento di personalità, disabilità e persino morte. I primi sintomi della malattia possono verificarsi entro una settimana dopo l'infezione, è possibile effettuare la prevenzione.

Malattia di Lyme o borreliosi

La malattia è trasmessa dai batteri che causano l'intossicazione del corpo. Il periodo di incubazione: 5-14 giorni, la malattia passa in più fasi, i sintomi primari sono simili a quelli di un raffreddore, e quindi arriva una forma latente, che passa diversi mesi, per i quali sono interessate le articolazioni e gli organi importanti dell'uomo.

I sintomi di infezione sono i seguenti:

  • un forte aumento della temperatura;
  • dolore alla testa, stanchezza costante;
  • il morso dell'acaro si gonfiò e diventò rosso, poi apparve uno specifico eritema di 10-20 cm, che gradualmente si gonfia e si trasforma da una macchia rossa in un anello fino a un diametro di 60 cm, al centro si trasforma in luce cianotica;
  • pochi giorni dopo si forma una crosta o una cicatrice che scompare dopo 12-14 giorni.

Una tale malattia dopo un morso di zecca provoca danni ai sistemi nervoso, cardiovascolare e motorio, che possono portare alla disabilità.

Febbre emorragica

La malattia è trasmessa da un virus, i cui sintomi principali sono: un forte aumento della temperatura e una febbre iniziale, emorragie negli strati superiori della pelle, un cambiamento nella composizione del sangue della vittima. Gli esperti suddividono la malattia in 2 tipi: Omsk e febbre di Crimea. Diagnosi tempestiva e trattamento della puntura di zecca (farmaci antivirali, vitamine per i vasi sanguigni) aiutano a far fronte con successo a tale malattia.

Alla nota!

I portatori delle malattie elencate non sono tutti "sanguisughe" che invadono il sangue umano, ma solo il 10-20% di essi. Ma alcuni esemplari possono diventare portatori di diverse infezioni contemporaneamente, la più comune delle quali è l'encefalite da zecche.

Sintomi di altre malattie infettive

Sintomi di malattie dopo il morso di un segno di spunta infetto

Qualsiasi morso di una zecca infetta può provocare una grave malattia umana. La situazione è complicata dal fatto che molte malattie iniziano a manifestarsi solo pochi giorni dopo l'attacco del parassita. Oltre ad aumentare la temperatura facilmente accettabile per i segni di un inizio di freddo, sono possibili altre conseguenze che aiuteranno a determinare se una persona è stata infettata da un morso di zecca:

  • salti di pressione sanguigna, tachicardia (palpitazioni cardiache);
  • placca nella lingua, naso che cola, mal di gola;
  • nausea e vomito;
  • ingrandimento dei linfonodi e comparsa di eruzioni cutanee sul viso - segni di tifo;
  • sanguinamento dal naso, diarrea e dolore addominale - indicano l'infezione da tularemia;
  • aumento della sudorazione, brividi, dolore nella regione lombare, perdita di coscienza - segni di febbre emorragica.

Importante!

È impossibile riconoscere un segno di spunta e determinare a occhio se è contagioso o meno. Per chiarire la diagnosi, deve essere portata presso il laboratorio o stazione epidemiologica sanitaria più vicina per determinare la presenza di agenti patogeni patogeni. Se l'analisi è positiva, è necessario consultare urgentemente un medico in merito al trattamento.

All'occorrenza di qualsiasi segno sgradevole e deterioramento dello stato di salute a un morso di zecche o dopo di loro, è necessario rivolgersi al terapeuta o al dottore-infektsionistu in un reparto ambulatoriale, in gravi condizioni - per causare il primo soccorso.

Cosa fare se il segno di spunta è morso - istruzione

Tornando da una passeggiata nella foresta o dando, è necessario esaminare te stesso, la famiglia e gli amici, in modo da non perdere un acaro stabile sulla gamba o in altre parti del corpo. Se trovato, deve essere rapidamente estratto.

Il posto della puntura di zecca è solitamente colorato in sfumature rosa e rosse, che dipende dalla reazione individuale del corpo della vittima. Al centro c'è una piccola depressione, in cui è possibile rilevare una zecca pungente sul corpo umano. È tenuto molto stretto, quindi è impossibile estrarlo dal solito modo, senza strappare la testa o la proboscide. Se una qualsiasi delle sue parti rimane sotto la pelle, allora nella zona danneggiata può iniziare il processo infiammatorio e il morso guarisce a lungo.

Per evitare complicazioni, il parassita dovrebbe essere strizzato dalla pelle con l'aiuto di strumenti improvvisati:

  • Il metodo più semplice è quello di rimuovere il segno di spunta con le pinzette: afferrando la parte superiore del corpo più vicino alla pelle, dovrebbe essere rimosso con un movimento circolare in senso antiorario. Dopo tali manipolazioni, il corpo del parassita esce gradualmente. Se tiri forte, allora nelle tue mani sarà una zecca senza testa.
  • Un altro strumento efficace è un piccolo pezzo del solito filo da cucire da cui viene creato il cappio, messo sul "succhiasangue" e iniziare a ruotare in entrambe le direzioni, rimuovendolo gradualmente verso l'esterno.

Dopo la procedura di rimozione è necessario controllare lo stato della zecca: se è vivo, è meglio metterlo in banca per il trasferimento all'esame. Se non esiste tale necessità, può essere bruciato e inviato alla rete fognaria. Allora dovresti lavarti accuratamente le mani e gli strumenti.

Pronto soccorso con un morso di zecca

Pronto soccorso con un morso di zecca

Per evitare l'infezione della ferita dal morso della zecca, il sito del morso deve essere adeguatamente trattato.

Per fare ciò, saranno utili le seguenti azioni:

  1. Lavarsi le mani con acqua e sapone.
  2. Trattare la ferita con un disinfettante: alcool, perossido di idrogeno.
  3. Non è consigliabile applicare coloranti (verde o iodio) per evitare di cambiare l'immagine dell'area interessata.
  4. Con una possibile comparsa di una reazione allergica, applicare un unguento lenitivo: Fenistil-gel, Panthenol, crema Rescuer, ecc.
  5. Se c'è un'eruzione dopo un morso di zecca o un'altra reazione individuale, allora dovresti assumere un antistaminico: Diazolin, Tavegil, Loratadin, Erius, Cetrin, ecc.
  6. Bere molti liquidi, nei primi giorni, si raccomanda un riposo a letto.

Morsi di mite nei bambini

Nei bambini, la reazione a una puntura di zecca nella mano o in un'altra parte del corpo si manifesta con arrossamento di forma arrotondata o gonfiore. Se il parassita viene rimosso in modo tempestivo e preciso, un piccolo cono con un bordo rosso viene gonfiato sulla pelle alcune ore dopo, che gradualmente inizia a guarire, come mostrato in una foto di un morso di zecca nei bambini. Guarigione e riduzione del gonfiore si verificano entro 2 settimane.

Importante!

L'organismo del bambino di solito reagisce più acutamente alla saliva dei parassiti, quindi, quando i primi sintomi negativi compaiono nel bambino entro 3 ore dopo i morsi sotto forma di vertigini, debolezza, febbre, fotofobia, possiamo concludere che l'infezione è probabile. I genitori dovrebbero consultare un medico, si raccomanda di somministrare immunoglobuline, Anaferon o antibiotici Yodantiprin.

Zecche acari nei bambini

Cosa non si può fare con i morsi di zecca

Se sul tuo corpo è presente un segno di spunta o un segno di spunta, le seguenti azioni sono severamente vietate:

  • lubrificare il "succhiasangue" con olio vegetale che, contrariamente all'usuale opinione errata, non solo non lo fa uscire, ma lo stimola anche dopo l'assorbimento a rigurgitare il sangue, aumentando il rischio di infezione e infiammazione;
  • brucia l'acaro con liquidi caustici (benzina, cherosene) o una sigaretta accesa;
  • estrailo bruscamente, il che porta sempre alla rottura del cadavere, e la testa rimane sotto la pelle, che, secondo le recensioni sul morso di zecca, spesso porta alla suppurazione della ferita;
  • prova a schiacciare il parassita;
  • sceglierlo con un ago non maneggiato o altri oggetti sporchi.

Tutte queste azioni aumentano il rischio di infezione di una persona con batteri e malattie infettive, portano a processi purulenti nell'epidermide.

Prevenzione dei morsi

Per evitare di pensare se il segno di spunta sia stato morso o meno durante la visita di una foresta, di un parco o di una residenza estiva e quali conseguenze ciò possa comportare, è necessario adottare misure preventive per proteggere bambini e adulti da tale problema:

  • indossare indumenti leggeri, su cui gli insetti striscianti sono ben visibili, con maniche lunghe e polsini adiacenti;
  • Per trattare i vestiti con repellenti o spaventi spray acaricidi, che gli odori non possono tollerare gli acari;
  • fate attenzione a camminare o seduti nell'erba alta dove i parassiti si trovano in attesa che la loro preda si arrampichi;
  • prima di visitare la zona in cui l'encefalite trasmessa dalle zecche è comune, si raccomanda di fare una vaccinazione profilattica per sviluppare l'immunità;
  • Dopo una passeggiata, esamina attentamente i vestiti e la pelle per succhiare i parassiti.

Queste raccomandazioni eviteranno l'attacco di "sanguisughe" e possibili conseguenze negative.