Descrizione e foto delle zanzare malariche

Luglio 2019

Video: Inaugurazione di Mussolini dell'Istituto di Radiologia al Policlinico in occasione della Festa (Luglio 2019).

Anonim

La zanzara delle zanzare

Il ciclo di riproduzione di una zanzara malarica

Conseguenze di un morso di una zanzara malarica

La zanzara della malaria è l'eroe delle storie più spaventose, uno dei rappresentanti più pericolosi della numerosa famiglia di zanzare, che comprende oltre 3mila specie di zanzare. I suoi morsi sono la causa dello sviluppo di una malattia molto pericolosa - la malaria. Per non prendere il panico prematuramente, è necessario studiare più dettagliatamente l'insetto pericoloso e imparare come determinarlo tra altre specie non pericolose.

Sistematica e distribuzione

In latino il suo nome suona come Anopheles. Appartiene all'ordine dei Ditteri e ha più di 400 specie. Si sa anche che 2 di loro sono fossili e sono morti molti anni fa. Zanzare - portatori di malaria, che possono verificarsi sul territorio della Russia, hanno 10 specie.

Puoi incontrare questi rappresentanti quasi ovunque nel mondo. Le regioni troppo fredde sono un'eccezione. La zanzara malarica in Russia vive sul territorio della parte europea e della Siberia occidentale. Il clima sfavorevole della Siberia orientale rese la vita impossibile per questi insetti nella regione. Le anofele necessitavano della vicinanza di bacini artificiali per poter riprodursi. La maggior parte di questi insetti soffre nel periodo estivo residenti della Repubblica del Tatarstan e Kazan.

Importante!

Anche i rappresentanti delle zanzare malariche vivono in Estremo Oriente. Ma le peculiarità del clima locale che impediscono il completamento del ciclo di vita del plasmodium malarico rendono impossibile la diffusione di una malattia come la malaria.

La maggior parte di loro può essere trovata in paesi tropicali. Il più grande numero di morti della malaria è anche notato lì. A volte queste sanguisughe si incontrano anche nelle regioni in cui la malattia è stata sconfitta.

Molto spesso si verificano in aree vicino all'equatore. È qui che ogni anno dalla malattia della malaria uccide un numero enorme di persone, la maggior parte dei quali sono bambini sotto i 5 anni.

Funzionalità esterne

La zanzara delle zanzare

Per vedere più chiaramente che aspetto ha una zanzara malarica, basta guardare la sua foto. L'insetto ha un corpo lungo e sottile, la cui dimensione è di 6-14 mm. Il colore del corpo è grigio scuro o marrone. La zanzara malarica ha un paio di ali strette e trasparenti. Il corpo è costituito da piccoli segmenti, sul retro chiaramente visibili strisce scure.

Piskun, una zanzara e una zanzara malarica hanno molte somiglianze. Hanno uno stile di vita e una struttura corporea identici. L'aspetto delle specie può variare in base ai pori dell'anno, al sesso e al territorio di distribuzione.

Distinguere una zanzara da una zanzara malarica sarà facile se si conoscono alcune caratteristiche di ciascuna specie:

  1. La dimensione Anopheles è una grande zanzara, è 1, 5 volte più grande di un normale fodero.
  2. La struttura delle zampe. Gambe posteriori lunghe Sono quasi 2 volte più lunghi di quelli anteriori. Una zanzara normale ha tutte le gambe di quasi la stessa lunghezza.
  3. Apparato orale Ha una coppia di tentacoli, la cui lunghezza è simile alla proboscide. In una tipica zanzara, il tentacolo è un po 'più corto.
  4. Strisce sul corpo Un corpo di figa ha un colore grigio uniforme.

La differenza più caratteristica è la posizione del suo corpo durante la nutrizione. È ad un angolo di 45 gradi rispetto al substrato, che è chiaramente visibile sulla foto di una zanzara malarica.

Ciclo vitale e sviluppo degli insetti

Il ciclo di sviluppo di una zanzara malarica comprende le stesse fasi di una normale zanzara:

  1. Egg.
  2. La larva
  3. Pupa.
  4. Imago o esemplare adulto.

La femmina depone le uova sui corpi d'acqua. È lì che si svolge la maggior parte dello sviluppo della prole. Il periodo di crescita da un uovo ad un adulto è di 1-2 settimane. Nella fase adulta la zanzara malarica trascorre circa 2 mesi. Il tempo, quanti vivono e sviluppano gli insetti di questa specie, possono variare a seconda delle condizioni climatiche. Per lo sviluppo, l'umidità ottimale e l'illuminazione moderata sono ottimali.

Ciò che mangiano le zanzare dipende dal sesso. Dopo l'accoppiamento, la femmina va a cercare la vittima. Per fare questo, ha sviluppato un senso dell'olfatto, che aiuta a catturare l'odore desiderato a grandissima distanza. Dopodiché, si reca nel luogo appropriato in cui si svolge la muratura. Durante la muratura, non può nutrirsi. Il maschio della zanzara malarica ha una diversa struttura del bocchino e quindi la sua dieta consiste in succhi vegetali.

Importante!

Spesso indicato come caramelle malariche. Questa specie ha una lunghezza del corpo di 6 cm ed è assolutamente sicura per gli esseri umani e altri esseri viventi.

Per la deposizione delle uova, la femmina sceglie le alghe filamentose. Dal momento che sono i migliori per sviluppare giovani individui.

Il ciclo di riproduzione di una zanzara malarica

Di quanto siano pericolosi

La zanzara a strisce è pericolosa per una persona solo se ha precedentemente bevuto sangue da una persona infetta. Cioè, le zanzare portano solo i patogeni di una malattia pericolosa, e non sono di fatto una fonte. Secondo le statistiche, fino a 3 milioni di persone muoiono ogni anno a causa della malaria. La stragrande maggioranza di loro vive in Africa.

Importante!

Non tutti i rappresentanti di questa specie possono trasportare la malaria. La zanzara anofele rappresenta un pericolo per l'uomo solo in quelle regioni dove si nota un'epidemia della stessa malattia. Dove non ci sono persone infette, i rappresentanti di questo tipo di insetti sono completamente al sicuro.

L'agente eziologico è il plasmodium malarico. Questi sono microrganismi unicellulari che si sviluppano nei globuli umani. Lì il plasmodium riproduce e svuota tutto il suo contenuto. Distruggendo il contenuto di un globulo rosso, si sposta su un altro. Durante il rilascio del patogeno nell'uomo, c'è uno stadio di esacerbazione e grave febbre.

Il vettore più pericoloso della malaria sono le donne in gravidanza e i bambini piccoli, perché il loro sistema immunitario indebolito non può combattere completamente l'infezione.

Importante!

Inoltre, le zanzare malariche possono portare gli agenti causali dell'infezione da HIV, l'antrace e molte infezioni intestinali.

Le conseguenze dell'attacco all'inizio non differiscono in alcun modo dal morso di una comune zanzara di una micia: si formano edema, prurito, arrossamento e sensazione di bruciore.

Inoltre, il plasmodium malarico si sviluppa nel fegato e da lì entra nel sangue. Progredendo nelle cellule del sangue, la malaria porta a febbri regolari, che sono seguite da brividi. La febbre è caratterizzata da periodicità. Le convulsioni si verificano ogni 3 giorni, dopo di che si verifica un breve periodo di miglioramento. Alla fine c'è un intasamento dei vasi sanguigni del cervello e la morte degli infetti.

L'esito fatale più comune sono i bambini da 6 mesi a 5 anni. I bambini hanno l'immunità passiva, che è stata loro trasmessa dalla madre. Per le donne incinte la malaria è pericolosa per parto prematuro, eclampsia e morte.

Cosa fare se sei morso da una zanzara malarica

Conseguenze di un morso di una zanzara malarica

La prima cosa da fare è chiamare un'ambulanza. Quindi la ferita dopo il morso viene lavata con alcool e si applica a freddo. La vittima viene messa a letto e fornita con una bevanda abbondante. Con il peggioramento del muscolo cardiaco, i pazienti iniettano caffeina o adrenalina. Inoltre, un antistaminico dovrebbe essere usato per ridurre la reazione allergica. Spesso sullo sfondo della sovraeccitazione, le persone hanno uno shock anafilattico.

Importante!

Segni acuti di infezione possono essere notati solo per 10-15 giorni dopo che l'agente causale entra nel corpo.

Ulteriori sintomi della malattia:

  • nausea;
  • vomito;
  • dolore al sito morso;
  • soffocamento;
  • bianchi itterici degli occhi e della pelle;
  • aumento della sudorazione;
  • convulsioni.

È importante essere in grado di prevenire l'infezione. Per questo, durante il soggiorno in luoghi in cui si trovano le zanzare malariche, è necessario utilizzare il numero massimo di dispositivi di protezione possibili:

  1. Fumigatori.
  2. Trappole fatte da zanzare.
  3. Zanzariere
  4. Creme.
  5. Spray.

Puoi anche usare rimedi popolari, come uccidere la zanzara di un moscerino. Sono anche efficaci contro la malaria.

Pertanto, le zanzare malariche rappresentano un enorme pericolo per la vita umana. Prevenire le infezioni ed evitare le malattie contribuirà a prevenire misure preventive e rimedi efficaci contro le zanzare, mentre per le strade.